Voi siete qui: Home > Viaggi > Viaggi Patagonia> Strada 40
LA MITICA STRADA N.40
L'altra Patagonia
9 giorni - 8 notti
La Spedizione Mitica Strada N.40 ha come proposito scoprire “l’ altra patagonia”. Osservando le tracce lasciate dai nostri antenati, nella Cueva de las Manos (la grotta delle mani) . Finalmente scopriremo il fascino del Chalten, uno dei paesini piú giovani del Paese: la vera capitale del trekking, fino a stupirci con una delle meraviglie naturali piú impressionanti del mondo: i Ghiacciai e specialmente il Ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato Patrimonio dell’ Umanitá.

Scopriremo la Patagonia inospita, agreste, devastante, ma allo stesso tempo, magica, enigmatica, totalmente colma nella sua totalitá. Solo quelli che sanno vedere l’ azzurro dei laghi ed il verde dei boschi, difficilmente riconosceranno il fascino della strada N.40, dovuto al suo splendore si eternizza chilometro a chilometro, comprendendo che la solitudine e la distanza sono l’ essenza stessa del viaggio.
 

Comodoro Rivadavia – Los Antiguos
Il percorso incomincia alle ore 14 dall’ aereoporto di Comodoro Rivadavia, da dove 70 chilometri piú al sudvisiteremo la localitá di Caleta Olivia costeggiando il golfo San Matias sulla costa Atlantica. Poi ci dirigeremo verso ovest per allontanarci dal mare e arrivare a vedere la Cordigliera delle Ande ed il paesino Los Antiguos, situato nel margine sud del Lago Buenos Aires e a 2 chilometri dalla frontiera con Cile. (400 chilom.)

Cueva de las Manos (Grotta delle mani). Los Antiguos – Lago Posadas
Prima colazione. Partiamo dalla localitá Los Antiguos verso il sud per arrivare al canyon del Rio (fiume) Pinturas e visitare la Grotta delle Mani, un luogo importante per le pitture rupestri che datano di 8 millenni prima di Cristo. Continueremo poi per prendere alloggio nel piccolo e grazioso paesino del Lago Posadas. (260 chilometri)

Cerro San Lorenzo - Canyon del fiume Oro
Prima colazione. In mattinata ci trasferiamo al canyon del fiume Oro. Questo trekking di piú o meno 5 ore ci porterá fra grandi muraglie di pietra a una veduta maestosa della montagna piú alta della Patagonia, il Monte San Lorenzo con i suoi 3706 metri. Torniamo al Lago Posadas con una veduta tutta particolare,il contrasto fra il lago Posadas dalle acque azzurre e il Lago pueyrredon, dalle acque verdi; laghi separati fra di loro da appena 100 metri di terra.

Lago Posadas – El Chalten
Prima colazione. Dopo la prima colazione, partiamo in direzione al Chalten, dove ci aspetta un lungo tratto nel quale potremo osservare differenti uccelli e fauna patagonica. Pranzeremo in una tipica locanda patagonica, sul lago Cardiel. L’ arrivo é previsto approssimativamente per le ore 19. (550 chilometri)

Trekking Fitz Roy
Prima colazione. Giorno libero per fare trekking. Oggi ci espetta un giorno di trekking, facendo onore a Il Chaltén. Prenderemo il sentiero del Fitz Roy che ci porterà fino alla sua base, la Laguna di "los Tres", con una durata di 8 ore.

È una camminata facile che trascorre tra boschi, passa per il bellissimo lago Capri e dopo per un sentiero breve ma ripido ascende fino ai 1200 metri. Se è un giorno di sole avremo una eccellente veduta delle catene del Fitz Roy e della collina Torre.
Estancia Alice - Calafate
Prima colazione. Nel pomeriggio visiteremo la Estancia Alice per godere un delizioso tè, faremo trekking nella zona e avremo una tipica cena di agnello alla griglia con show di tosatura delle pecore.
Ghiacciaio Perito Moreno
Prima colazione in Hotel. Nel pomeriggio visiteremo una delle meraviglie naturali piú impressionanti del mondo: Il Ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato Patrimonio dell´Umanità. È caratteristica la rottura delle sue pareti frontali dovuta alla pressione dell´acqua dei canali laterali. Percorreremo i suoi belvederi dal balcone della penisola di Magellano. Poi c’ imbarcheremo sul molo galleggiante del braccio Sud del Lago Argentino, per navigare lungo il Canal de los Tempanos (delle lastre di ghiaccio).
Navigazione per il Lago Argentino
Prima colazione in Hotel. Ci dirigeremo a "Punta Bandera" per cominciare la nostra navigazione per il Lago Argentino. Accederemo al braccio nord del lago, osservando come galleggiano le lastre di ghiaccio alla deriva, dirigendoci al Ghiacciaio Upsala. Dopo retrocederemo per il braccio Upsala, verso "Baia Onelli" dove sbarcheremo.

Attraversando un sentiero boscoso, arriveremo a uno dei punti panoramici piú belli del percorso: La Confluenza dei Ghiacciai Onelli, Agassiz e Bolado. Quindi torneremo all´imbarcazione per percorrere il braccio del Ghiacciaio Spegazzini. Al ritorno per il braccio nord si può vedere la "Bocca del Diavolo".
Prima colazione. Trasferimento all’ Aereoporto di Calafate. Fine della spedizione.
Patagonia in 30 Giorni
Patagonia in 21 Giorni
Patagonia in 15 Giorni
Patagonia in 12 Giorni
Patagonia Nord in 14 Giorni
Patagonia Nord in 09 Giorni
San Martín de los Andes
San Carlos de Bariloche
Bariloche & San Martin de los Andes
Mitica Strada N 40 Patagonia Argentina
Esquel & El Parco Nazionale I Larici
Il Calafate
Ushuaia
Il Calafate & Ushuaia
Il Calafate & Bariloche
Il Calafate & Il Chalten
Ushuaia, Il Calafate & Bariloche
Ushuaia, Il Calafate & Chalten
Porto Madryn
Penisola Valdés, Punta Tombo
Penisola Valdés, Punta Tombo & Gaimán